FONDI UE

Creazione e sviluppo dell’infrastruttura di R+S delle imprese per il Voivodato della Bassa Slesia per le PMI e per le grandi imprese

Con la presente si comunica che è in corso il reclutamento delle domande relativamente alla misura 1.2.1 B Creazione e sviluppo dell’infrastruttura di R+S delle imprese – il bando di concorso orizzontale.

Nell’ambito del presente bando di concorso del cofinanziamento possono beneficiare progetti finalizzati alla realizzazione e sviluppo dell’infrastruttura di ricerca e sviluppo delle imprese, quali:
· laboratori specialistici ed uffici di ricerca e sviluppo all’interno delle imprese,
· centri di ricerca e sviluppo all’interno delle imprese, intesi come unità o unità distinte a livello organizzativo, che iniziano o sviluppano l’attività il cui compito principale è la ricerca scientifica e l’attività di sviluppo esercitata in appositi locali adibiti a questo tipo di attività, con l’utilizzo dell’infrastruttura tecnica e del personale qualificato.

La preferenza sarà data ai seguenti progetti:
– che prevedono la creazione di nuovi posti di lavoro nell’ambito di ricerca;
– realizzati da un consorzio al quale partecipa l’impresa e un organismo scientifico;
– realizzati nell’ambito di partenariato di imprese;
– realizzati in cooperazione con le PMI o che prevedono la collaborazione con le PMI, con organizzazioni non governative [NGO] e centri di ricerca – nel caso di grandi imprese.

Il sostegno verrà concesso ad una qualsiasi forma dell’investimento iniziale.
Il livello di cofinanziamento per i singoli beneficiari è seguente:
a) per le micro e piccole imprese – fino al 45% delle spese ammissibili al sostegno;
b) per le medie imprese – fino al 35% delle spese ammissibili al sostegno;
c) per le grandi imprese – fino al 25% delle spese ammissibili al sostegno.

Le domande possono essere presentate entro il 27.07.2017 fino alle ore 15.00.

Vi invitiamo a contattarci!

Autore: Barbara Chaczko, Responsabile d’Ufficio dei Progetti Europei, Bosetti Global Consulting